top of page

Lo strumento della fantasia


- Quale strumento mi consiglia di imparare a suonare, professore? -

Il professore, un uomo avvolto nei sui pensieri, distante, spesso assente e assorto, alzò lentamente il capo. Scostando i fini occhiali, che gli anni avevano segnato un naso spugnoso e arancino, osservò il ragazzo. Lo sguardo si perse velocemente oltre le ampie vetrate che filtravano il mondo di fronte, oltre gli anni seduto, curvo, adiaforo su quella cattedra.

- La Fantasia, amico mio. La Fantasia. -


17 visualizzazioni

Post recenti

Mostra tutti

Funerale

Si parlava con un amico della vita e dell'aldilà come se fossero luoghi da visitare, come se fosse normale, necessario, trovare un certo ordine nei propri pensieri prima di morire. Grandi silenzi fort

Foglie

Comments


bottom of page